[263] Mahou Sensou - Ep. 01

  • 0
http://fudosubs.blogspot.it/2011/09/mahou-sensou.html

Incredibile ma vero, siamo riusciti a rellare. Ci abbiamo messo un po' e ancora più incredibile non per colpa mia. Io al massimo ho ritardato la rella di un paio di giorni per motivi "nanneschi".

Chi meglio di me per newsare la prima rella di Mahou Sensou?! Tutti, ma son dettagli.
Qualcuno di voi si starà chiedendo chi è Khy. Forse vi ricorderete di me per i film "Stalliamo in compagnia", "Uno stall è per sempre", "Stallare è il profumo della vita" o "Uno stall al giorno leva il Roffolo di torno".
Comunque sono serio, stavolta non è colpa mia. Tranquilli... lo sarà dalle prossime volte...

Nelle retrovie sono successe diverse cose che fareste meglio a non sapere. Per esempio l'uomo dai tanti padri ha continuato a godere come non mai finché lo Youkai non è venuto e lì, un'esplosione di gioia. Ve l'avevo detto io che era meglio non sapere...

Ma veniamo a "La guerra magica". Non vi voglio spoilerare niente ma in questo primo episodio, caro amico, c'è una grossa novità, o per meglio dire un grosso cambiamento, anzi due. Per la subaru! Brum brum.


Staff:
Traduzione: Zael, Gijinouga
Adattamento/QC: WizOfOz
Check: Omar
Style e timing: Khy ubriaco
Typesetting: Khy
Karaoke:[FFF] (quindi potete tranquillizzare i vostri computer, niente ryoterrorismo)
Encode: Khanattila "il vegano rosso"
Script base: [Horrible]

Si ringrazia anche quel vecchietto prossimo alla pensione che si diverte a modificare i fonts prima della rella disallineando i cartelli conosciuto al mondo come "Aizawa il bot" per tentare di fermarmi prima che da ubriaco io faccia troppe cazzate.

P.S. by Wiz: Una serie sui maghi nel quarantennale di dungeons & dragons? Potevamo farci scappare questa occasione? In effetti era imperdibile, quindi abbiamo deciso di caratterizzare l'adattamento utilizzando terminologia che al mitico gioco si ispira; In pratica abbiamo trattato il mondo dell'anime come se fosse una nuova ambientazione, speriamo che i cultori del genere apprezzeranno. 

Nessun commento:

Posta un commento